MEMBER OF ITALIAN HOSPITALITY COLLECTION

ITALIAN HOSPITALITY COLLECTION

Italian Hospitality Collection è un marchio di hotel, resort e spa che offre una collezione di autentiche esperienze di ospitalità italiana, ognuna in profonda sintonia con l’essenza e lo spirito della sua terra.

Disponibilità e prenotazione

Vantaggi prenotazione diretta

Monte Bianco

Una storia affascinante di sfida al cielo

È il tetto d’Europa, il gigante delle Alpi.

Un massiccio immenso che fa da giunzione fra tre nazioni e svetta fino a 4.810 metri di quota. Ognuna delle sue cime ha pareti e vie dove si è scritta la storia dell’alpinismo e dell’arrampicata.

Qui la bellezza e la meraviglia della montagna sono ovunque: nei pendii, nei passi, nelle stupende valli e sulle cime, dove la vista spettacolare di tutto l’arco alpino ripaga della fatica dell’ascesa.

Ai piedi del Re si stende dolcemente la conca color smeraldo di Courmayeur: appena fuori dall’abitato inizia un mondo di verde, come un invito a gustare il silenzio e il relax immersi nella natura.

Monte Bianco in estate
Il fascino naturale delle Alpi
D’estate il Monte Bianco mostra il suo volto più accogliente a chi lo esplora. Il panorama alpino regala a ogni passo spettacoli da ammirare: distese di verde a perdita d’occhio, boschi fitti e profumati dove fasci di luce brillano tra le foglie, laghi e sorgenti dalle acque cristalline. I sentieri da percorrere a piedi o in bici portano dentro questo spettacolo. Il Monte Bianco è un mondo a sé: ha sempre un percorso da esplorare, un nuovo panorama spettacolare e mille meraviglie della natura da scoprire per una vacanza in montagna anche in estate.
Monte Bianco in inverno
Vette di bellezza spettacolare
Il massiccio del Monte Bianco è una mole immensa, un gigante che ci mostra la potenza della natura. Le vette, perennemente avvolte da un candido manto di neve, dominano dall’alto la catena delle Alpi. Le creste aguzze e affilate ritagliano profili netti sullo sfondo azzurro intenso. Salendo in quota, la vista è incredibile e grandiosa, con le cime che si susseguono nell’aria limpidissima e i versanti che scendono ripidi verso valle.